La Bielorussia

Conosciuta anche come “Russia Bianca”, è un Paese dell’Europa orientale anticamente abitato da popolazioni di origine slava. Divenuta indipendente nel 1991 a seguito della disgregazione dell’Unione Sovietica, la Bielorussia è precipitata in una gravissima crisi economica che ha contribuito ad incrementare le problematiche sociali dell’alcolismo e della prostituzione. I bambini sono le principali vittime innocenti di questa tragedia. Migliaia sono infatti i minori abbandonati dai genitori che vivono negli “ISTITUTI“.

Attraverso l’assunzione quotidiana di cibo e acqua contaminata, i ragazzi accumulano nel proprio organismo sostanze nocive che possono causare gravi patologie.